FOOD - PHOTOGRAPH[Y] di Edoardo Cravero

Vai ai contenuti

FOOD

ART PHOTOGRAPHY







- FINE ART PORTRAIT -













FOOD PHOTOGRAPH[Y]



  
La cultura del cibo è un’effettiva espressione fisica ed intellettuale d’arte. In un paese per varietà e qualità straordinario come l’Italia, dove mangiare non significa semplicemente nutrirsi, ma alimentarsi anche di emozioni al pari di quanto accade con un’opera artistica, il sentire l’aroma di un vino, e pensare a quanto impegno vi sia stato profuso per consentirci di assaporarlo, genera le stesse sensazioni vivibili pensando a quanto lavoro ci sia stato dietro ad una scultura, un quadro, una poesia.
 E poi…“il saper fare”: la maestria non scritta, tramandata di generazione in generazione che generano “La sapienza”, il motore delle mani di uno chef, che con movimenti rapidi e sicuri prepara “il piatto”,l’indice della sua sensibilità ed esperienza; mani che ormai sembrano di vita propria sapere da sole quanto tempo serva per una cottura al punto quanta sapidità conferire, quando e come impiattare nei tempi perfetti per portare il cliente a far gustare più che un sapore, un’emozione.  
Apprezzo e conosco bene queste realtà, perché le valorizzo ogni giorno col mio lavoro.
Cerco di trasmettere l’identità dei nostri clienti in tutte le sfumature possibili.
Lo faccio con quanto di più immediato, diretto ed universale ci sia: le immagini!
Sono convinto che un’immagine ben strutturata comunichi molto più di mille parole, non ha bisogno di traduzioni ed è rapida nell’essere percepita La comunicazione food si presta particolarmente al linguaggio fotografico: uno chef può descrivere un suo piatto a parole in modo estremamente dettagliato, svelandone gli ingredienti e la preparazione, ma solo un’immagine può esternare l’arte del suo lavoro e far pregustare a chi osserva la fragranza e il gusto del piatto.
E’ importante conservare la tradizione quanto contestualizzarla alle esigenze di marketing odierne, bisogna distinguere il “classico” dal “superato”, conservare valori e cultura di un popolo non significa essere arcaici o obsoleti, ma vanno  esprimersi in modo attuale.
 Avere un giusto canale di comunicazione e trascurare la bontà dell’espressione significa non comunicare e gettare via risorse; pubblicare una fotografia di scarsa qualità, può creare nel cliente disorientamento fra quanto promesso dalle credenziali dell’azienda e quanto percepito attraverso l’immagine, portando ad una conseguente delusione e quindi vanificare tutto il lavoro di marketing fatto in precedenza con conseguente screditamento dell’identità commerciale.
Mi propongo quale fautore del vostro passaporto identificativo, di quelle immagini che vi faranno riconoscere ovunque le proponiate certificando la vostra competenza ed aprendovi tutte le opportunità di comunicazione che desiderate.
Photograph[Y]
Edoardo Cravero & Luca Castagno
edoardocravero66@gmail.com
gianluca.castagno@gmail.com
Studio & Gallery
Torino, via Cristoforo Colombo 25 -
+39 3315337249 / +39 3397796098
Torna ai contenuti